Warning: The magic method Math_Captcha::__wakeup() must have public visibility in /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/wp-math-captcha.php on line 87 Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/wp-math-captcha.php:87) in /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/includes/class-cookie-session.php on line 46 Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/wp-math-captcha.php:87) in /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/includes/class-cookie-session.php on line 49 Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/wp-math-captcha.php:87) in /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/includes/class-cookie-session.php on line 49 Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/wp-math-captcha.php:87) in /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/includes/class-cookie-session.php on line 49 Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/wp-math-captcha.php:87) in /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/includes/class-cookie-session.php on line 49 Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/wp-math-captcha.php:87) in /customers/2/e/2/trevisatletica.it/httpd.www/site/wp-content/plugins/wp-math-captcha/includes/class-cookie-session.php on line 49 TREVISATLETICA ALLE FINALI SCUDETTO UNDER 18 - ASD Trevisatletica

Sia la formazione maschile che quella femminile sarà impegnata nel weekend tricolore di Rieti: un doppio traguardo che profuma di storia

Treviso, 23 settembre 2022 – Da un campionato italiano all’altro, dagli Assoluti agli Allievi. Ad una settimana dalla partecipazione alla finale Argento maschile e dal terzo posto delle ragazze nella finale B (con annessa promozione alla finale Bronzo del 2023), Trevisatletica torna in pista, sabato 24 e domenica 25 settembre, a Rieti, per tagliare un altro storico traguardo: la doppia partecipazione alla finale scudetto dei campionati italiani under 18.

La società del presidente Rolando Zuccon ha qualificato per la finale A sia la squadra maschile che quella femminile: i ragazzi partiranno dal 12° posto, sulla base dei punteggi realizzati nella fase di qualificazione. Mentre le ragazze scatteranno idealmente dalla nona piazza. La presenza di Trevisatletica nella finale scudetto under 18, e per di più con entrambe le squadre, è una novità assoluta per il club del capoluogo.

“Punteranno decisamente in alto Giovanni Zuccon nei 110 ostacoli, Leonardo Bigotto nell’asta e Beatrice Buso nei 400 ostacoli – spiega il presidente Rolando Zuccon – ma valgono un piazzamento sul podio anche Rebecca Agbortabi nei 200, Aurora Pongiluppi nel disco, l’azzurrino Federico Azzolina nei 400 e le due 4×400. Raccogliamo i frutti di un’annata straordinaria anche a livello under 18. E il weekend successivo toccherà ai cadetti impegnati nei campionati di categoria di Caorle. Sarà un finale di stagione intenso e, speriamo, ricco di soddisfazioni”.

Per molti under 18 di Trevisatletica si tratta del secondo appuntamento tricolore della stagione dopo i campionati italiani individuali disputati in luglio a Milano. Nell’occasione, presentando ben 14 atleti, la società trevigiana ha vinto un oro, con Giovanni Zuccon (110 ostacoli), e tre bronzi, con Rebecca Agbortabi (200), Beatrice Buso (400 ostacoli) e la staffetta 4×400 femminile, oltre ad aver centrato un quarto e tre quinti posti. La marcia di avvicinamento verso la doppia finale scudetto di Rieti è partita idealmente da lì.

Gli atleti di Trevisatletica in gara nella finale A dei campionati italiani allievi di società. ALLIEVI. 100: Riccardo Berto. 200: Giovanni Zuccon. 400: Federico Azzolina. 800: Filippo Bisetto. 1500: Alberto Ronzani. 3000: Damiano Sambo. 2000 siepi: Leonardo Zara. 110 ostacoli: Zuccon. 400 ostacoli: Alessio Favaretto. Alto: Giovanni Maset. Asta: Leonardo Bigotto. Lungo: Berto. Triplo: Maset. Peso: Mattia Zavatarelli. Disco: Salvatore Mei. Martello: Mei. Giavellotto: Bacha Campigotto. 4×100: Marco Cappadona, Azzolina, Bisetto, Zuccon. 4×400: Favaretto, Bisetto, Ronzani, Azzolina.

ALLIEVE. 100: Rebecca Agbortabi. 200: Agbortabi. 400: Ginevra Vedova. 800: Caterina Zorzi. 1500: Zorzi. 3000: Veronica Calesso. 2000 siepi: Calesso. 100 ostacoli: Beatrice Buso. 400 ostacoli: Buso. Alto: Giovanna Doria. Asta: Doria. Lungo: Giovanna Terzariol. Triplo: Marta Sanàvio. Peso: Aurora Pongiluppi. Disco: Pongiluppi. Martello: Matilde Toniolo. Giavellotto: Giulia Pavan. 4×100: Toniolo, Pavan, Terzariol, Vedova. 4×400: Buso, Zorzi, Vedova, Agbortabi.